Ada Montellanico Quartet – “Tencology”

Home » Class » Ada Montellanico Quartet – “Tencology”
Condividi:
TENCOLOGY

Ada Montellanico – Voce
Enrico Zanisi – Piano
Jacopo Ferrazza – Contrabbasso
Alessandro Paternesi – Batteria

Ada Montellanico è ormai da tempo ritenuta dalla critica e dal pubblico una delle cantanti più importanti e innovative del panorama jazz italiano.

Interprete straordinaria dalla voce calda e sabbiosa, grande ricercatrice di repertori inusuali ed originali, ha saputo come nessun altra trovare una magica fusione tra lingua italiana, jazz e improvvisazione e proprio per questo viene considerata l’iniziatrice della strada italiana del jazz vocale.

Tappa fondamentale della sua carriera è il 1996, quando incide per la Philology “L’altro Tenco” con Enrico Rava. La profonda sensibilità con cui rilegge in chiave nuova il repertorio meno frequentato del cantautore piemontese, rivela una particolare capacità di far aderire il suo intimo mondo emotivo alle esigenze della narrazione.

La parola si fa suono e il suono, parola.

Da questo CD inizia la lunga ricerca su Luigi Tenco che vede nel 2005 l’incisione per Egea di “Danza di una ninfa” con Enrico Pieranunzi e la pubblicazione di un libro nel 2006 per Stampa Alternativa “Quasi sera, una storia di Tenco”.

Nel corso di  questo lavoro competente e appassionato, incontra la famiglia Tenco che per la prima volta concede a lei di musicare alcune poesie inedite di Luigi, riconoscendo in Ada una capace e sensibile interprete e compositrice. Ad oggi è l’unica ad aver avuto questo privilegio.

Questi brani insieme ad altri sono inseriti  nel Cd Egea.

Nel concerto “Tencology” ripropone molte canzoni del repertorio tenchiano insieme ai brani inediti, in chiave completamente nuova. Ma il repertorio si allarga ad altre perle della storia del cantautorato come brani di Fossati, Bersani e altri, nei quali forza poetica e melodica si intrecciano in un magnetico abbraccio. La dimensione intima ed elegante della performance e gli originali arrangiamenti trasversali e jazzistici daranno una luce nuova e metteranno  ancora più in risalto alcune tra le più intense  composizioni che appartengono al grande e variegato songbook della musica italiana.

Intero € 15 + dp | Ridotto € 10 + dp

Abbonamento 8-9-10 luglio 2019 Intero € 30

 

luglio 9 @ 21:15

21:15

Porto Turistico Pescara

Pubblicato il